Start up e start up innovativa, qual è la differenza?  Una start up è un’impresa appena costituita, ancora nella sua fase embrionale o semplicemente un’azienda dalle piccole dimensioni. Ha un carattere temporaneo, in quanto punta a diventare un’impresa, mette al centro del proprio modello di business...

Il crowdfunding, letteralmente finanziamento collettivo (dall’inglese crowd folla e funding finanziamento) è uno strumento di foundraising al quale ricorrono molto spesso le Organizzazioni No Profit (ONG) e le startup, ma anche PMI e privati al fine di raccogliere fondi per finanziare un proprio progetto.   Chi sono...

Un incontro tra amici, una battuta al bar detta un po’ per gioco un po’ per fare sul serio ed eccolo arrivare: il lampo di genio! Sono tante le startup che sono nate così, ma non basta solo un’idea geniale, occorre metodo, il coraggio di...

Accade spesso che le aziende sottovalutino l’importanza del Business Plan. Un errore che una startup non può assolutamente commettere.  Per avviare una startup, infatti, non basta solo avere una buona idea, essere in regola con i requisiti di legge e iscriversi alla sezione speciale del...

In ambito economico-imprenditoriale, per startup si intende una nuova azienda, costituita da uno o più imprenditori che hanno come obiettivo quello di creare e sviluppare un prodotto o servizio innovativo.   Si configura su un modello temporaneo o, comunque, come una società di capitali alla ricerca di...